You are here
Home > Benessere

Dieta prova costume: alcuni consigli

La prova costume è alle porte anche se non sembra. Non sono ancora passate le festività pasquali ma la prova costume è sempre più vicina. Abbiamo passato l’inverno a casa a mangiare anche a causa dell’imposizione all’immobilità dovuta al Covid. Sicuramente non ci faremo mancare un abbondante pranzo di Pasqua, poi sarà il turno di festeggiare le mamme e tutto inevitabilmente si depositerà sulla nostra linea. Girovita allargato, pancia gonfia, braccia e gambe più robuste. Facciamo fatica ora a chiudere la giacca figuriamoci a indossare un costume da bagno striminzito! Rimettersi in forma in breve tempo sembra un’utopia. Ma praticando alcuni accorgimenti a riguardo dell’alimentazione si può fare. Bisogna iniziare da ora! Dimagrire è ancora possibile. Dieta prova costume: alcuni consigli.

L’aiuto delle verdure e della frutta di stagione

Seguire un’alimentazione sana non è importante solamente per chi deve dimagrire ma per tutti. E in termini di alimentazione sana non si possono non citare le verdure e la frutta. Nella dieta non dovrebbe mai mancare l’inserimento di verdure di stagione ossia i vegetali tipici del periodo in cui li stiamo consumando. Se vogliamo perdere peso e soprattutto sgonfiare la pancia in vista della prova costume, dobbiamo aumentare il consumo a tavola in particolare di verdure a foglia verde. Queste sono ricche di un importante minerale come il magnesio, che alcalinizza l’organismo dopo il consumo smodato di zuccheri, accumulatisi come adipe. Per quanto riguarda la frutta, anche il consumo di questa è molto importante ed è meglio ingerire gli zuccheri della frutta rispetto agli zuccheri dei prodotti dolciari e pre confezionati. L’ideale per la dieta della prova costume è inserire la frutta negli spuntini di metà mattinata e metà pomeriggio. La frutta idrata l’organismo e lo rinvigorisce grazie a minerali e vitamine. Uno spuntino a base di frutta tiene lontani gli attacchi di fame prima dei pasti principali e allontana anche soprattutto dai pericolosi snack preconfezionati, un disastro per la linea.

Bere acqua

Un aiuto per rimettersi in forma consiste nel bere molta acqua ogni giorno. Bere acqua ci permette di idratare l’organismo e combattere la ritenzione idrica che causa la comparsa dell’odiosa cellulite, formazione adiposa che causa inestetismi su cosce e glutei. Bere acqua sgonfia la pancia e aiuta la motilità intestinale. L’ideale è consumare ogni giorno una bottiglia grande di acqua minerale naturale da 1 litro e mezzo suddivisa in circa 8 bicchieri durante tutto l’arco della giornata. L’acqua è la bevanda giusta per rimettersi in forma. La stessa cosa non si può dire delle bevande gassate, che gonfiano lo stomaco e la pancia oltre che farci mettere su calorie.

Tenersi leggeri a cena

Chi vuole dimagrire in vista della prova costume, deve fare attenzione al pasto principale della cena. La sera bisogna tenersi leggeri e soprattutto evitare i carboidrati e i dolci. Perché questo? Perché dopo cena ci prepariamo per andare a dormire. L’organismo non avrà quindi modo di bruciare energia per cui tutto andrà ad accumularsi in termini di grassi nel nostro corpo. Stare a dieta non vuol dire soffrire di privazioni alimentari ma mangiare nel modo giusto anche per quanto riguarda il dato momento del pasto. La colazione è il momento giusto ad esempio per mangiare i dolci poiché gli zuccheri verranno utilizzati dall’organismo per la trasformazione in energia da usare nell’immediato per assolvere i compiti quotidiani. Per cui non si accumuleranno nel corpo sotto forma di adipe.

Lascia un commento

Top