You are here
Home > Benessere

Personal Trainer a Napoli: consigli per la scelta

Personal Trainer a Napoli

Affidarsi a un Personal Trainer a Napoli è un’abitudine oggi più diffusa rispetto a qualche anno fa: sempre più napoletani praticano attività fisica e richiedono l’intervento di un professionista per imparare ad allenarsi nella maniera giusta.

Sono tutti consapevoli dei benefici che l’allenamento apporta al fisico e alla mente, non tutti sanno però che può anche diventare dannoso se non praticato nella maniera corretta.

Per farlo è necessario conoscere le regole e i principi della metodologia dell’allenamento ed eseguire gli esercizi con la tecnica corretta.

Per questo è necessario l’intervento del Personal Trainer: attraverso le sue conoscenze egli è in grado di personalizzare il programma di allenamento e gli esercizi in base alle caratteristiche fisiche del soggetto e ai suoi obiettivi.

Come scegliere il Personal Trainer a Napoli

Siccome la figura del Personal Trainer è nuova, sia a Napoli che nel resto d’Italia, e non è regolamentata a livello legislativo, è facile imbattersi in persone improvvisate e senza un’adeguata preparazione.

Per scegliere il Personal Trainer occorre valutare le seguenti caratteristiche:

  1. innanzitutto deve essere qualificato: la migliore qualifica è la laurea in scienze motorie, in alternativa ci sono le certificazioni del coni, più veloci da ottenere ma sicuramente meno formative della laurea;
  2. deve essere inquadrato professionalmente: il PT è un libero professionista per cui deve avere una partita IVA e un’assicurazione professionale che tuteli i suoi clienti da possibili infortuni causati dalla sua attività;
  3. deve avere esperienza: considerando che un PT dedica mediamente dall’una alle tre ore settimanali per cliente, può lavorare con un numero limitato di clienti, di conseguenza ha bisogno di almeno due anni di lavoro sul campo per acquisire una discreta esperienza;
  4. deve essere uno sportivo: chi non pratica su stesso non può insegnare agli altri. La conoscenza in educazione fisica è data dalla teoria, dalla pratica su se stessi e sugli altri, per cui anche il PT deve avere un passato sportivo e praticare costantemente attività fisica.
  5. deve essere professionale: educazione, puntualità, discrezione, pazienza, cura del proprio aspetto fisico e del proprio benessere, sono solo alcuni aspetti che conferiscono professionalità all’allenatore e completano il suo profilo professionale.

www.staiinforma.com: il sito web che ti fornisce un Personal Trainer qualificato a Napoli

Trovare da soli un Personal Trainer che abbia tutte le caratteristiche sopra descritte può risultare difficile, per questo è nato un servizio che seleziona i migliori Personal Trainer a Napoli e in Italia tenendo conto delle caratteristiche sopra descritte.

I Personal Trainer di Napoli “Stai in Forma” sono laureati in scienze motorie, liberi professionisti con partita IVA e assicurazione professionale, con almeno due anni di esperienza nell’allenamento individuale, sportivi e professionali.

In più sono specializzati nel servizio a domicilio e forniti di attrezzature versatili per allenare in maniera efficace in ogni luogo come la casa, l’ufficio o il parco. Per questo il servizio proposto da Stai in Forma può definirsi anche comodo, perché gli allenatori di Napoli si spostano in tutta la città recandosi dai clienti e non viceversa.

Le attività proposte riguardano il dimagrimento, la tonificazione, la ginnastica posturale e il Pilates.

Si può dire addio dunque agli abbonamenti nelle palestre di Napoli perché da oggi c’è a Napoli un servizio comodo e strutturato che permette a tutti i napoletani di allenarsi in maniera comoda ed efficace con un Personal Trainer.

Per approfondire visita pagina di approfondimento sul servizio di Personal Training a Napoli di staiinforma.com

Lascia un commento

Top